L'ANGOLO DI ARNOLD'S

Benvenuti a tutti voi amici, da oggi prenderà vita “L'angolo di Arnold's”,  un 'altro puzzle che va ad aggiungersi a questo meraviglioso sito, che accompagna quotidianamente tutti noi appassionati di Happy Days. Renato Coppotelli


 INIMITABILE  ARNOLD

Chi non ha amato questo personaggio e quanti di noi non hanno mai sognato un locale come il suo, dove riunirsi con gli amici ed amiche. Lui è Noriyuky Morita meglio conosciuto come Pat Morita, nato ad Isleton in California il 28 giugno del 1932 . Figlio di immigrati giapponesi, ha vissuto un infanzia piuttosto difficile, dal punto di vista economico ma soprattutto dal punto di vista della salute. Il nostro infatti è stato affetto da tubercolosi spinale, passando i suoi primi undici anni di vita tra i vari ospedali americani, risolto il problema fu rinchiuso fino al termine della seconda guerra mondiale, in uno dei tanti campi di concentramento per nippo-americani. Subito dopo la guerra i genitori decisero di trasferirsi a Sacramento, dove il papà ex venditore di frutta e verdura, iniziò a dirigere un ristorante cinese chiamato “Ariake Chop Suey”. Pat Morita ancora giovanissimo, ma da sempre pieno di vitalità e grande umorismo, diventò presto la vera attrazione del locale, era lui infatti ad accogliere ed intrattenere i clienti, che restavano letteralmente ammaliati dalla sua simpatia. Nonostante quel dono naturale, Pat lavorò fino all’età di trent’anni per l’Aerojet-General occupando tra l’altro un ruolo apprezzatissimo, infatti disegnava e costruiva motori per i missili della Marina statunitense. Ma la passione per lo spettacolo era sempre più forte, ed appena mise in piedi la  sua bella famiglia (aveva anche una figlia), iniziò a muovere i primi passi in quel mondo che aveva sempre sognato.
Cominciò con una lunga gavetta come semplice intrattenitore nei locali, ma presto il suo grande talento lo portò ad essere il primo nippo-americano a calcare le scene di Las Vegas. Il suo primo nome d’arte fu The Hip Nip, ma Pat successivamente si unì al gruppo fondato da Gary Austin chiamato “The Groundlings”. La caratteristica principale di Morita era quella di trasformare il suo perfetto accento statunitense in lingue asiatiche, come il cinese, il giapponese e coreano. Lo faceva in maniera del tutto naturale, ma spesso il copione studiato per lui glielo imponeva. Per noi Pat rappresenta il grande “Matsuo Arnold Takahashi ”, di Happy Days, che con la sua simpatia gestiva il locale più amato dai nostri ragazzi. Erano molte le puntate dove Arnold appariva da protagonista, pur non essendo uno dei personaggi principi. Ma era un attore geniale e rispettato da tutto il cast, come non ricordare la puntata del suo matrimonio celebrata in puro stile orientale con il duro Fonzie con tanto di Kimono. Ma Pat Morita ha partecipato anche in moltissimi altri telefilm americani, a volte con brevi apparizioni, ed altre in ruoli più o meno importanti, per citarne alcuni tra i più conosciuti ricordiamo: Baywatch, The Ughley , Ohara (interprete principale), L’incredibile Hulk, The Love Boat, Sanford and Son, Starsky & Hutch…e molti altri. Non tutti sanno infatti che Pat Morita è stato uno degli attori con più partecipazioni nelle serie televisive statunitensi.


Ma il ruolo che ha dato maggior spicco al nostro Pat, è senza ombra di dubbio quello di Miyagi nella serie “The Karate Kid”, grazie al quale sfiorò il premio Oscar come attore non protagonista. Qualche anno dopo sfiorò l’Emmy Awards con il film per la televisione “Amos” nel ruolo di Tommy Tanaka. Un grande attore Pat Morita, che ha stregato produttori e registi con il suo talento ed infinita passione per il lavoro. Il giorno del 24 novembre 2005,  Pat muore nella sua casa di Las Vegas.

Grazie Arnold per averci accompagnato in Happy Days, grazie per averci ospitato nel tuo locale ogni sera, grazie per averci offerto tanti Hot Dog come solo tu sapevi fare, ma soprattutto grazie perché insieme a tutti gli altri hai reso a tutti noi la vita più semplice e serena…..SAYONARA.   I GIORNI FELICI NON FINIRANNO MAI ……..





 Sito Ufficiale HAPPY DAYS ITALIA - SITO INFORMATIVO - on line dal 1997
www.happydaysitalia.net
Web graphics and design by Stefano Baldi
Questo è semplicemente un sito informativo senza scopo di lucro e privo di ogni forma pubblicitaria. Non si intendono infrangere copyrights di nessuno.
Tali copyrights rimangono di esclusiva proprietà dei legittimi detentori.
Lo stesso dicasi per immagini, musica, testi e quant'altro collegabile direttamente alla serie TV con i suoi contenuti o a siti web ad essa dedicati.