L'ANGOLO DI ARNOLD'S

Benvenuti a tutti voi amici, da oggi prenderà vita “L'angolo di Arnold's”,  un 'altro puzzle che va ad aggiungersi a questo meraviglioso sito, che accompagna quotidianamente tutti noi appassionati di Happy Days. Renato Coppotelli


 LA PICCOLA SOTTILETTA CUNNINGHAM


Erin nasce a Burbank in California il 18 ottobre del 1960. La sua è una famiglia molto numerosa, infatti Erin è la penultima di ben sei fratelli, mamma e papà (Sharon ed Edward) hanno davvero molto da fare, anche se spesso circondati da parenti ed amici. Ed è proprio grazie ad un amica di famiglia che per Erin si aprono a soli cinque anni le porte della televisione. Il suo esordio avviene in uno spot pubblicitario per la “First Federal Bank”, mentre il suo primo film è datato 1966 “Uffa papà quanto rompi”. Appena due anni dopo eccola finalmente protagonista nel telefilm “Daktari” dove interpreta il ruolo di Jenny Jones. Erin comincia a far parlare di sé, ha i tempi giusti ed è molto simpatica, tutti la vogliono, ed infatti le vengono affidati ruoli importanti in moltissimi telefilm, per citarne alcuni: “Family Affairs” “The Courtship of Eddies Father” “My Three Sous” e molti altri. Fino ad arrivare all’età di dodici anni, quando la nostra Erin partecipa al pilot di Happy Days, ma (pensate un po’) viene purtroppo scartata.
Ben presto però i produttori ormai decisi ad iniziare le riprese per Happy Days, decisero che la bionda Joanie Cunningham non andava più bene, non ne erano totalmente soddisfatti, e così ricontattarono il suo agente, convocandola negli Studi della Paramount , per un audizione in Happy Days.

Il suo è davvero un successo, si impossessa del ruolo di Joanie, ed il suo volto comincia ad essere popolarissimo in tutta l’America, e così oltre ad essere sempre più protagonista nella nostra amata serie, Erin è impegnata in moltissimi altri lavori, sia in teatro che in televisione. Nel 1982 lascia per un breve periodo Happy Days, (anche se sarà presente in alcuni episodi) ed inizia una bella avventura al fianco di Scott Baio (Chachi) girando 17 episodi della serie che li vede protagonisti “Joanie Loves Chachi”.

Torna in Happy Days, ormai la sua seconda famiglia ufficiale, e recita a tempo pieno fino al 1984, quando la nostra serie giunge al termine. Nessuno di noi potrà mai dimenticare quell’ultima puntata, quando Papà Cunningham alza il calice insieme a tutti gli attori, brindando proprio al matrimonio di Joanie, ma è anche il saluto ufficiale a tutti i telespettatori, ed il ringraziamento (con tanto di lacrime vere) per aver fatto parte della loro famiglia.

Ma siamo noi a dire grazie a questi fantastici amici e continueremo sempre a seguirvi con affetto, ricordando sempre le serate passate in vostra compagnia, le vostre espressioni, le vostre battute, e quando proprio tu piccola Joanie eri costretta a salire in camera tua……. Ciao “Sottiletta” e grazie per averci regalato la tua immensa simpatia.





 Sito Ufficiale HAPPY DAYS ITALIA - SITO INFORMATIVO - on line dal 1997
www.happydaysitalia.net
Web graphics and design by Stefano Baldi
Questo è semplicemente un sito informativo senza scopo di lucro e privo di ogni forma pubblicitaria. Non si intendono infrangere copyrights di nessuno.
Tali copyrights rimangono di esclusiva proprietà dei legittimi detentori.
Lo stesso dicasi per immagini, musica, testi e quant'altro collegabile direttamente alla serie TV con i suoi contenuti o a siti web ad essa dedicati.