L'ANGOLO DI ARNOLD'S

Benvenuti a tutti voi amici, da oggi prenderà vita “L'angolo di Arnold's”,  un 'altro puzzle che va ad aggiungersi a questo meraviglioso sito, che accompagna quotidianamente tutti noi appassionati di Happy Days. Renato Coppotelli


 LA  SPIRITOSONA DI CASA CUNNINGHAM

Salve a tutti amici, l'articolo che state per leggere è dedicato a colei che ha rappresentato per tutti noi la mamma dei sogni, chi non avrebbe voluto una mamma come la Sig.ra Marion Cunningham, bella donna, dolce e spiritosa, a volte addirittura comica, ma sempre presente al fianco dei suoi ragazzi, di fronte a qualsiasi situazione spinosa. Marion  è stata determinante, direi fondamentale per il successo della serie che amiamo, e tutti noi le abbiamo voluto bene così come se ne vuole ad una persona cara, una di famiglia. Andiamo a conoscerla meglio......
Renato Coppotelli                                              
Marion Ross nasce il 25 ottobre del 1928 ad Albert Lea una piccola cittadina del Minnesota, inizia molto presto a studiare da attrice, e quando la sua famiglia si trasferisce a San Diego in California, Marion si iscrive al San Diego State College, dove immediatamente le viene riconosciuto il ruolo di migliore attrice della scuola. Successivamente la sua fama come migliore attrice della città di San Diego, le apre le porte del famoso Old Globe Theatre, ma il passo più importante Marion lo fa trasferendosi ad Hollywood, dove viene scritturata dalla Paramount. Il suo esordio sullo schermo avviene nel 1953 in “Forever Female” (Eternamente Femmina). Ogni anno che passa regala a Marion impegni sempre più importanti, e dopo aver recitato vari ruoli televisivi, nel 1959 viene inserita al fianco di due grandi attori come Cary Grant e Tony Curtis nella commedia “Operation Petticoat” (Operazione Sottoveste).

Il cinema comincia ad essere il suo mondo, ma nel 1973 prima del debutto in Happy Days, Marion torna ad Old Globe Theatre per una interpretazione in “Summer and Smoke” dove viene acclamata dalla critica.

Eccola finalmente debuttare nel 1973 nella serie che amiamo “Happy Days”, nella parte di Marion Cunningham, ed è proprio questo il personaggio che la rende popolare nel mondo, e sempre grazie a questa serie ottiene due nomination agli Emmy Award come migliore attrice.

Non tutti sanno che nel 1977 durante le riprese di Happy Days, Marion è stata presa “in prestito” proprio da Ron Howard (Richie Cunningham) al debutto come regista per una parte in “Grand Theft Auto” (Attenti a quella pazza Rolls Royce).

Grazie ai tanti successi e ruoli televisivi, nel 1997 Marion Ross è stata inserita tra le attrici più popolari degli Stati Uniti, avendo recitato in ben tre dei primi 100 telefilm di tutti i tempi, “Happy Days” “Love Boat” “Oltre il ponte”.

Ma nel suo cuore, il personaggio che più ha amato è senza dubbio “Mamma Cunningham” dichiarando in una recente intervista: .. “Ho interpretato me stessa”. Ed è proprio per quel ruolo che noi ti vogliamo bene cara Marion, tra qualche giorno sarà il tuo compleanno e tutti noi siamo pronti ad augurarti tanti infiniti  HAPPY DAYS.....




 Sito Ufficiale HAPPY DAYS ITALIA - SITO INFORMATIVO - on line dal 1997
www.happydaysitalia.net
Web graphics and design by Stefano Baldi
Questo è semplicemente un sito informativo senza scopo di lucro e privo di ogni forma pubblicitaria. Non si intendono infrangere copyrights di nessuno.
Tali copyrights rimangono di esclusiva proprietà dei legittimi detentori.
Lo stesso dicasi per immagini, musica, testi e quant'altro collegabile direttamente alla serie TV con i suoi contenuti o a siti web ad essa dedicati.