LA SIGLA DI HAPPY DAYS

Se per caso qualcuno a causa dell’età particolarmente giovane, oppure perché contrario in via di principio alla televisione o chissà per cos’altro, non dovesse sapere da dove provenga “Happy Days”, potrebbe essere indotto a credere che si tratta di un Rock’n’Roll degli anni cinquanta, magari il lato B di facciamo per dire.. All shook up, Blue suede shoes o Jailhouse rock, oppure un brano mai inciso da Elvis Presley, o anche la primissima composizione di Jerry Lee Lewis. E invece no: Happy Days è un brano composto addirittura nel 1974, anno in cui Re Elvis aveva ancora solo quattro anni da vivere, in cui l’hard rock aveva da molto tempo soppiantato il rock’n’roll, e i juke box stavano rapidamente per estinguersi.
Il tema originale della sigla di Happy Days fu la famosa canzone del 1955 di Bill Haley and his Comets "Rock around the clock" che divenne subito una hit ed un classico in tutto il 1974 come risultato del successo di Happy Days.

Una seconda sigla fu "Happy Days" di Pratt & McLain che voleva ripetere il successo della precedente. Nel 1976 arrivò solo al 5° posto nelle Hit Parade.

Il tema originale della sigla di Happy Days fu la famosa canzone del 1955 di Bill Haley and his Comets "Rock around the clock" che divenne subito una hit ed un classico in tutto il 1974 come risultato del successo di Happy Days. Una seconda sigla fu "Happy Days" di Pratt & McLain che voleva ripetere il successo della precedente. Nel 1976 arrivò solo al 5° posto nelle Hit Parade.


I DISCHI A 45 GIRI DELLA SIGLA
disco1.jpg (76867 byte) disco2.jpg (85628 byte) disco3.jpg (65963 byte) Happy Days Midi File



GLI SPARTITI MUSICALI DELLA SIGLA
 
Ecco a voi amici musicisti la possibilità di suonare la sigla di Happy Days. Qui di seguito potete trovare le quattro pagine di cui è composto lo spartito. Questa stesura è in FA Maggiore. Buon divertimento.

PAGINA 1 PAGINA 2 PAGINA 3 PAGINA 4
pagina1.gif (77346 byte) pagina2.gif (108715 byte) pagina3.gif (97780 byte) pagina4.gif (90156 byte)

Clicca sull'immagine per visualizzare lo spartito in grandezza naturale.


I TESTI DELLE VARIE SIGLE


“HAPPY DAYS”
SIGLA INIZIALE - SHORT VERSION
di Norman Gimbel/Charles Fox
“Giorni Felici” 
SIGLA INIZIALE VERSIONE RIDOTTA
di Norman Gimbel/Charles Fox
Sunday, Monday, Happy Days
Tuesday, Wednesday,Happy Days
Thursday, Friday, Happy Days
Saturday, what a day
rockin’ all week with you.
This day is ours, won’t you be mine
This day is ours, oh please be mine
Hello sunshine, goodbye rain
She’s wearin’ my schoolring on a chain
She’s my steady,I’m her man
I’m gonna love her all I can
This day is ours, won’t you be mine
This day is ours, oh please be mine
Gonna cruise her ‘round the town
Show ev’rybody what I’ve found
Rosk ‘n’Roll with all my friends
Hoping the music never ends
Sunday, Monday, Happy Days
Tuesday, Wednesday,Happy Days
Thursday, Friday, Happy Days
Saturday, what a day
rockin’ all week with you.
This day is ours, won’t you be mine
This day is ours, oh please be mine
These Happy Days are yours  and mine
These Happy Days are yours  and mine
These Happy Days  
Domenica, Lunedì, giorni felici;
Martedì, Mercoledì, giorni felici;
Giovedì, Venerdì, giorni felici;
Sabato, che giorno
Facendo rock tutta la settimana con te,
Questo giorno è nostro, non vuoi essere mia ?
Questo giorno è nostro, oh ti prego, sii mia !
Ciao sole, addio pioggia
Lei porta il mio anello e una catena
Lei è la mia ragazza fissa, io sono il suo uomo
L’amerò per quanto potrò
Questo giorno è il nostro, vuoi essere mia ?
Questo giorno è il nostro, oh ti prego sii mia !
La porterò in giro per la città
Farò vedere a tutti cosa ho trovato,
Farò il rock and roll con tutti i miei amici,
sperando che la musica non smetta mai.
Domenica, Lunedì, giorni felici;
Martedì, Mercoledì, giorni felici;
Giovedì, Venerdì, giorni felici;
Sabato, che giorno
Facendo rock tutta la settimana con te.
Questi giorni felici sono tuoi e miei
Questi giorni felici sono tuoi e miei
Questi giorni felici  

“HAPPY DAYS”
SIGLA INIZIALE - LONG VERSION
di Norman Gimbel/Charles Fox
Sunday, Monday, happy days
Tuesday, Wednesday, happy days
Thursday, Friday, happy days
The weekend comes
My cycle hums
Ready to race to you
These days are all
Happy and free (those happy days)
These days are all
Share them with me (oh baby)
Goodbye grey sky, hello blue
There's nothing can hold me when I hold you
Feels so right, it can't be wrong
Rockin' and rollin' all week long
Sunday, Monday, happy days
Tuesday, Wednesday, happy days
Thursday, Friday, happy days
Saturday, what a day
Groovin' all week with you
These days are all
Share them with me (those happy days)
These days are all
Happy and free (oh baby)
These happy days are your's and mine
These happy days are your's and mine, happy days

HAPPY DAYS ENDING THEME (OLD SERIES) 
 HAPPY DAYS ENDING THEME (LATER SEASONS)

Hello sunshine, goodbye rain,
She's wearing the school chain 'n' my ring
She's my steady, I'm her man
I'm gonna love her all I can

These days are all
Happy and free (those happy days)
These days are all, share them with me (oh baby)
These happy days are your's and mine
These happy days are your's and mine, happy days

Goodbye grey sky, hello blue
There's nothing can hold me when I hold you
Feels so right, it can't be wrong
Rockin' and rollin' all week long

These days are all
Happy and free (those happy days)
These days are all, share them with me (oh baby)
These happy days are your's and mine
These happy days are your's and mine, happy days



Bill Haley and the Comets
 “Rock tutta la notte”  di Bill Haley and the Comets
One, two, three ‘o-clock four ‘-clock rock
Five, six, seven ‘o-clock eight ‘o-clock rock
Nine, ten, eleven ‘o-clock
Twelve ‘o-clock rock
We’re gonna rock around the clock tonight
Put your glad rags on and join me, hon
We’ll have some fun when the clock strikes one
We’re gonna rock around the clock tonight
We’re gonna rock, rock, rock ‘till broad day light
We’re gonna rock around the clock tonight
When the clock strikes two, and three and four
If the band slowes down we’ll yell for more
We’re gonna rock around the clock tonight
We’re gonna rock, rock, rock ‘till broad day light
We’re gonna rock around the clock tonight
When the chimes ring five and six and seven
We’ll be rockin’up in seventh heav’n
We’re gonna rock around the clock tonight
We’re gonna rock, rock, rock ‘till broad day light
We’re gonna rock around the clock tonight
When it’s eight,nine, ten, eleven  too
I’ll be goin’strong and so will you
We’re gonna rock around the clock tonight
We’re gonna rock, rock, rock ‘till broad day light
We’re gonna rock around the clock tonight
When the clock strikes twelve, we’ll cool off, then
Start a rockin’round the clock again
We’re gonna rock around the clock tonight
We’re gonna rock, rock, rock ‘till broad day light
We’re gonna rock, gonna rock around the clock tonight  
L’una, le due, le tre, le quattro, rock
Le cinque, le sei, le sette, le otto, rock
Le nove, le dieci, le undici, le dodici, rock
Faremo rock tutta la notte
Fatti bella e vieni con me, tesoro
Ci divertiremo quando l’orologio segnerà l’una
Faremo rock tutta la notte stanotte
Faremo rock, rock fino a giorno fatto,
Faremo rock, rock per tutta la notte stanotte.
Quando l’orologio segnerà le due, le tre, e le quattro
Se la band rallenterà, chiederemo urlando che continui,  
Faremo rock tutta la notte stanotte
Faremo rock, rock fino a giorno fatto,
Faremo rock, rock per tutta la notte stanotte.
Quando le campane suoneranno le cinque,le sei, le sette,
Staremo facendo il rock al settimo cielo,
Faremo rock tutta la notte stanotte
Faremo rock, rock fino a giorno fatto,
Faremo rock, rock per tutta la notte stanotte.
Quando sono le otto, le nove, le dieci ed anche le undici
Ci darò dentro, ed anche tu,
Faremo rock tutta la notte stanotte
Faremo rock, rock fino a giorno fatto,
Faremo rock, rock per tutta la notte stanotte.
Quando l’orologio batterà le dodici, ci daremo una calmata, 
e poi cominceremo a rock continuamente,
Faremo rock tutta la notte stanotte
Faremo rock, rock fino a giorno fatto,
Faremo rock, rock per tutta la notte stanotte.



I VIDEO DELLE SIGLE



 

 

   
   
   
   
   


Per quelli invece (e saranno la stragrande maggioranza) che conoscono il “luogo” di provenienza di questo che rimane comunque un divertente rock’n’roll, resterà sempre il mistero: ma chi l’ha mai veramente cantata Happy Days ? Già perché gli interpreti della canzone vengono genericamente accomunati sotto la miserella dizione “Il cast di Happy Days”. E allora torniamo a quelli che non sanno cosa fosse “Happy Days” per spiegare loro che “Happy Days” (intesa come serie televisiva) è stata in un’epoca in cui “Beautiful”, “Dallas”, “Dynasty” e telenovelas varie non erano ancora entrate a sfibrare la pazienza dei telespettatori italiani, il telefilm – parola caduta nell’oblio di un colpevole silenzio – più seguito dai giovani teenager italiani verso la metà degli anni settanta.

Chi non ricorda Fonzie ? e Richie Cunningham, e il bar di Arnold ? E tutta una serie di personaggi semplici, spontanei, freschi, anche se un po’ stereopatici (pensiamo a Fonzie – diminuitivo di Arturo Fonzarelli, al secolo l’attore Henry Winkler: un italo-americano bullo e mangia-ragazze che diceva hey !! oppure wow !!? L’ambientazione è obbligatoriamente quella dell’America anni cinquanta: il college e le calzine bianche corte delle “preppies”; le felpe con la grande iniziale stampata sul davanti per i maschietti; mazze da baseball e Joe di Maggio; grandi alberi di Natale e timidi corteggiamenti all'ombra del vischio.

Si è vero, l'Italia cosa centra con questo ? forse niente, ma era bello pensare che anche noi potessimo avere un bar sotto casa che si chiamava Arnold’s invece che Bar trattoria Mario, dove mangiare hot dog e bere Pepsi o Coca Cola, invece che panini al salame. Dove potessimo avere un amico un po’ bullacchiotto ma buono come il pane, genitori comprensivi che lasciavano libera la casa nei fine settimana e, perché no? Una bella Chevrolet per andare a prendere Mary-Ann sotto casa. Insomma chi ha avuto la fortuna di essere un fan di Richie & Fonzie, non li dimenticherà mai, perché hanno fatto parte di un momento importante della crescita (è dire troppo ?) di ciascuno.

Chi non l’ha vista….bè spiacenti per loro. Si accontenteranno di farselo raccontare da chi c’era, si accorgerà d’un botto come il tempo passa velocemente, senza nemmeno avvisare.

Ho capito che cosa era “Happy Days”, potrebbe dire a questo punto un neofita, uno che non c’era: era una situazione comedy. Facendole perdere così tre quarti della sua freschezza.




 Sito Ufficiale HAPPY DAYS ITALIA - SITO INFORMATIVO - on line dal 1997
www.happydaysitalia.net
Web graphics and design by Stefano Baldi
Questo è semplicemente un sito informativo senza scopo di lucro e privo di ogni forma pubblicitaria. Non si intendono infrangere copyrights di nessuno.
Tali copyrights rimangono di esclusiva proprietà dei legittimi detentori.
Lo stesso dicasi per immagini, musica, testi e quant'altro collegabile direttamente alla serie TV con i suoi contenuti o a siti web ad essa dedicati.