ERIN MORAN E' JOANIE CUNNINGHAM




Nata a Burbank in California, U.S.A. il 18 ottobre 1961, Erin Moran è la figlia più giovane di Sharon e di Edward Moran che hanno altri cinque bambini.

Ha frequentato la 'junior high school' per un anno ed alla High School del nord di Hollywood per un altro anno. Il suo primo lavoro professionale è stato in un annuncio pubblicitario alla TV. Ha recitato la parte della sorella di Richie Cunningham, con il nome Joanie sul canale ABC "Happy Days" (1974), tuttavia, questa non era la prima serie importante della TV di Erin.

Era già presente sulla serie, "Daktari" (1966). Inoltre ha fatto ricoperto dei ruoli come ospite sulle serie della TV, come The Waltons", "Family Affair", "My Three Sons", "The Courtship of Eddie's Father", "Gunsmoke", "The Smith Family" e "The F.B.I.". Erin Moran ha lavorato alle pellicole con Debbie Reynolds in How Sweet It Is! (1968), with Godfrey Cambridge in Watermelon Man (1970) and with Wayne Newton in 80 Steps to Jonah (1969).
E’ apparsa in 3 episodi di "Love boat" e in uno della "Murder, she wrote (La Signora in giallo)". Ha fatto un cameo nel film di Garry Marshall (il produttore di Happy Days) "Dear God", è apparsa in uno speciale di VH-1, "Groovin’ on the tube".

E’ stat ospite nello show di Rosie O’Donnel nel 1997 e poi in quello di Fabio Fazio "Quelli che il calcio". Ha recitato in una puntata di "Diagnosis Murder (Un detective in corsia)", assieme a Pat Morita e Don Most. E’ sposata con Steve e vive in California.

Sta pensando di scrivere un libro su Happy Days e sulla propria carriera di attrice. ù



Risultati immagini per ERIN MORAN

ADDIO ERIN MORAN DOLCISSIMA JOANIE "SOTTILETTA" CUNNIGHAM

Corydon, 22 aprile 2017. È morta Erin Moran, per un’intera generazione la piccola Joanie di “Happy Days”, la serie televisiva che l’aveva resa famosa negli anni ’70 e ’80. Il corpo dell’attrice, oggi 56enne, è stato ritrovato nella Harrison County, in Indiana, quando in seguito a una chiamata al numero di emergenza 911 sono arrivati i soccorsi. Erin Moran è morta di cancro.





 Sito Ufficiale HAPPY DAYS ITALIA - SITO INFORMATIVO - on line dal 1997
www.happydaysitalia.net
Web graphics and design by Stefano Baldi
Questo è semplicemente un sito informativo senza scopo di lucro e privo di ogni forma pubblicitaria. Non si intendono infrangere copyrights di nessuno.
Tali copyrights rimangono di esclusiva proprietà dei legittimi detentori.
Lo stesso dicasi per immagini, musica, testi e quant'altro collegabile direttamente alla serie TV con i suoi contenuti o a siti web ad essa dedicati.