CATHY SILVERS E' JENNY PICCALO

Cathy Silvers nata a New York, il 27 maggio del 1961 ha avuto una breve carriera cinematografica. Figlia dell'attore comico Phil Silvers, il quale è apparso anche in un episodio di Happy Days , interpreta la migliore amica di Joanie nella serie televisiva.

Spesso menzionata non è mai apparsa nelle prime sette stagioni. Entra come personaggio a partire dall'ottava stagione per rimanerne fino all'ultima.

Dopo la fine di Happy Days è apparsa nel film per la televisione "High Scool U.S.A." del 1983, e in alcune serie tv, "Foley square" nel 1985, "Chicago sons" del 1996.

Adesso è una scrittrice, il suo ultimo libro si intitola "Happy Days Healthy Living".
Questa fotografia rappresenta il ricordo più speciale che ho di mio padre.

Stavo recitando la parte di Jenny Piccolo nella terza stagione di Happy Days. È stata un'esperienza davvero meravigliosa  nella mia vita, lavorare con persone fantastiche in un grande spettacolo ed in un ambiente magico. Abbiamo girato nello Studio 19 alla Paramount e si poteva vedere direttamente di fronte la scritta di Hollywood.

All'epoca non vi erano le e-mail, gli partiti venivano consegnati a mano e un giorno non avevo letto il mio perché saremmo andati a girare il lunedi. Quindi non avevo idea di chi era il cast che lavorava con mio papà. Le persone dicono che ho preso il mio lato comico da papà, e questo per me è un desiderio avverato.

Mentre stavo leggendo il copione ho sentito esclamare "'Ay ay ay up' " ed ho subito pensato che qualcuno stacesse facendo il verso a mo padre. Poi mi sono accorta che era poprio lui, gli autori erano in ginocchio dal ridere, avevano pianificato questa sorpresa per me.
Non so come molte attrici possono dire, 'Mio padre, che era il più grande comico mai aver vissuto", forse perchè non hanno visto uno show di mio padre. Ero sempre consapevole che papà era famoso anche se aveva lasciato le scene tre anni prima che mia sorella gemella Candace e io siamo nate. Una volta quando siamo andati a cena è stato letteralmente assalito. Abbiamo cercato di andare in luoghi speciali dove sapevamo di avere un pò di riservatezza, ma tutti i suoi amici erano lì: Dean Martin, Jerry Lewis o Frank Sinatra, così spesso ci trovavamo a cena con loro.

Non era davvero una vita normale, anche se credo che fosse per me e le mie quattro sorelle. Mia madre (l'attrice Evelyn Patrick) era una mamma normale, metteva la cena in tavola ogni sera. Non voleva che fossimo andate nel mondo dello spettacolo fino a quando eravamo al college. Ma questo non ha funzionato per me. Quando ero nel mio primo anno di college, Dudley Moore, che era un grande amico di famiglia, è venuto a vedermi recitare e si mise in contatto con ICM, ed i suoi agenti. Ho poi avuto un provino per Happy Days e mi hanno presa. Sono tornata al college più tardi e adesso ho una laurea in marketing. Il mio primo matrimonio è finito e ho avuto due figli quindi avevo bisogno di lavorare. Ho fatto diverse sitcom e film di Sgt Bilko, poi sono entrata nel business della salute sette anni fa.

Ma c'era un lato oscuro della vita di papà. Ha giocato e bevuto. I miei genitori divorziarono quando avevo cinque anni, ma abbiamo visto papà a cena ogni settimana. I suoi migliori amici erano Marilyn Monroe, Judy Garland e Audrey Hepburn. Il suo consiglio per me era, 'fai sempre come se fosse un lavoro comune". Non lasciare che ti dia alla testa. Avevo solo 22 anni quando papà è morto, ma la sua eredità è Sgt Bilko, una delle più riuscite commedie di tutti i tempi. Non ci sarà piùnulla di simile. Cathy Silvers

A lato un'immagine recente di Cathy Silvers





 Sito Ufficiale HAPPY DAYS ITALIA - SITO INFORMATIVO - on line dal 1997
www.happydaysitalia.net
Web graphics and design by Stefano Baldi
Questo è semplicemente un sito informativo senza scopo di lucro e privo di ogni forma pubblicitaria. Non si intendono infrangere copyrights di nessuno.
Tali copyrights rimangono di esclusiva proprietà dei legittimi detentori.
Lo stesso dicasi per immagini, musica, testi e quant'altro collegabile direttamente alla serie TV con i suoi contenuti o a siti web ad essa dedicati.